MILCOOP Start-up benefit

Sviluppiamo, produciamo, integriamo e commercializziamo soluzioni tecnologiche

CHI SIAMO

Milcoop è una start-up tecnologica innovativa, costituita come Società Benefit, pending B Corp.

Prima del suo genere in Puglia, Milcoop integra tecnologie, sostenibilità, persone, con lo scopo di dare forma a processi, prodotti e innovazioni italiane e internazionali, generandone di nuovi. In qualità di pending B-Corp, opera con l’obiettivo di dare concretezza ad un elevato standard di performance sociali ed ambientali, trasparenza e responsabilità sociale d’impresa, equilibrando i profitti e gli scopi.

Piattaforme collaborative

Nello specifico, ci occupiamo di sviluppare, produrre e commercializzare piattaforme collaborative per dare supporto all’innovazione nelle Comunità e nelle imprese, e abilitiamo tecnologie in grado di mettere in connessione persone, ambiente e risorse. L’esperienza e il nostro background ci hanno permesso di ispirarci alle best practice della cultura italo-canadese e, quindi, di riuscire a coprire aree di intervento che abbracciano diversi settori dell’economia globale promuovendo uno sviluppo di impresa sostenibile, in particolare, nel settore agri-food. 

Crediamo in una economia rigenerativa

Crediamo in una economia rigenerativa, dove è possibile agire su più livelli, promuovendo la sostenibilità ambientale e lo sviluppo delle comunità, e dove è possibile generare un cambiamento nell’economia del nostro territorio determinando un impatto positivo sull’ambiente e sulle persone, soprattutto attraverso le persone.

Associati

Siamo orgogliosamente associati alla Camera di Commercio Italo-Canadese dell’Ontario (ICCO), alla Associazione Nazionale per le Società Benefit (Assobenefit), partner dell’Istituto Europeo di Tecnologia e Innovazione (EIT FOOD), membri del Distretto dell’Informatica Pugliese.

Cofondatori

Siamo cofondatori della Fondazione di Partecipazione Synapsis, che rispecchia perfettamente i nostri valori in materia di sviluppo sostenibile e soluzioni innovative in grado di migliorare il livello di vita nelle città e la collaborazione tra cittadini.

Usiamo sistemi intelligenti di automazione

Forniamo uno strumento per rispondere a tre domande per competere in un mondo globalizzato:

Le abilità nascoste possono essere identificate e sbloccate?

I lavoratori possono essere preparati meglio per il futuro?

Le persone possono spostarsi tra le organizzazioni?

Numeri interessanti:

0
54% dei lavoratori necessiterà reskilling o upskilling entro il 2022
0
Sono ancora 9 i giorni necessari per selezionare un candidato
0
30% il tempo risparmiato nel selezionare un talento

Milena Marzano

Founder

Luca Ottomanelli

Founder

IN COSA CREDIAMO:

  • Crediamo che capacità di innovazione, velocità e potenziale di crescita delle imprese, siano da considerare non solo strumenti per fare profitti ma anche per contribuire a costruire comunità più forti;
  • Crediamo nella creazione e nello sviluppo di ecosistemi di organizzazioni autonome e connesse, in grado di creare valore con le risorse territoriali a disposizione.
  • Crediamo nell’ urgenza di co-pianificare collettivamente, con tutti gli stakeholder pubblici e privati che agiscono sui territori, le strategie per uno sviluppo sostenibile coerente e duraturo che riconosca nella comunità il soggetto abilitante di un cambiamento necessario.

1. Piattaforme
collaborative
con al centro l’uomo
e il suo lavoro 

Disegniamo e progettiamo piattaforme collaborative in cui l’uomo, l’ambiente sociale ed economico dialogano generando benessere per sé stessi, per la comunità, e per il settore economico o scientifico di riferimento. Seguendo l’idea dei Commons Collaborativi di Rifkin e applicando tecnologie altamente innovative, il sistema economico nel contesto di una economia rigenerativa viene basato sull’ accesso dei servizi da parte di utenti che agiscono come produttori e consumatori allo stesso tempo. Attraverso servizi collaborativi altamente digitali, dunque, le piattaforme collaborative promuovono lo sfruttamento pieno delle risorse, gli asset che generano valore per le persone (beni, servizi e competenze) consentono una riduzione dei costi, automazione dei processi, e insieme facilitano il raggiungimento di obiettivi strategici, anche in chiave ecosistemica.

2. Consulenza per
il settore agri-food
in chiave di
economia circolare

Partendo dall’analisi dei bisogni specifici del segmento retail (DO-GDO) e agrifood, ci offriamo di progettare e realizzare- per aziende, persone e comunità- interventi nell’area dei servizi e prodotti utili al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo strategico. I nostri servizi di consulenza strategica in chiave SaaS e PaaS (Software/Platform as a Service) sono volti all’individuazione di soluzioni innovative per aumentare il livello di performance, allineandosi ai principi di sostenibilità e innovazione sociale e ambientale. 

Proponiamo ai nostri clienti soluzioni in chiave ecosistemica permettendo agli stessi di superare i limiti della propria proposta di valore, integrandola con prodotti e servizi offerti, in un’ottica di scambio tra il mercato canadese e italiano e flusso bidirezionale tra produttori e consumatori. 

  • Selezione e formazione del personale
  • Marketing sociale
  • Innovazione nelle comunità

3. Consulenza
aziendale:
Working to become
B-Corp

Guidiamo le aziende che vogliono intraprendere il percorso di trasformazione in Società Benefit o B Corp. Attraverso il nostro servizio di consulenza in chiave strategica SaaS (Software as a Service), ci offriamo di assistere gli imprenditori e imprese che vogliono cambiare il loro status e assumere una nuova forma giuridica che permetta di rispondere agli obiettivi di profitto e agli standard europei legati alla performance sociale ed ambientale. La sempre più crescente responsabilizzazione dei cittadini in veste di clienti, fornitori, investitori o talenti da assumere, impone alle imprese di generare profitto e, parallelamente, un impatto positivo sulla società, in termini di benessere collettivo e sostenibilità. 

4. Ricerca
applicata
e transizione

Svolgiamo attività di ricerca applicata finalizzata all’innovazione di management, di processo e di prodotto come supporto strategico alle imprese, alla Pubblica Amministrazione e alla comunità. 

In stretta collaborazione con la Fondazione Synapsis, ci proponiamo di attivare le risorse territoriali a disposizione, agevolare la loro l’aggregazione e promuovere programmi di sviluppo economico locale con lo scopo di creare “ecosistemi sociali”. Lo studio e il monitoraggio di questo processo, finalizzato ad offrire una chiara cognizione sulle modalità di interazione tra gli attori dello stesso ecosistema e di altri ecosistemi, viene messo a disposizione della comunità e Pubblica Amministrazione e ispira il disegno di politiche ed azioni in chiave di Smartland. 

Credono in noi:

  • SKYHIVE
  • EIT FOOD
  • FOCOS
  • FEDERPESCA
  • ISPRA (CNR)
  • CGP
  • SPESAPIU’ SUPERMERCATI
  • UNIVERSITA’ DEL PELOPONNESO

Impatto Sociale

  • Sviluppiamo progetti che promuovono l’occupazione e l’empowerment economico a favore di categorie sottorappresentate, come le donne e i giovani
  • Incoraggiamo lo sviluppo delle imprese locali offrendo gratuitamente il percorso Wo2B ad un soggetto imprenditoriale ogni anno
  • Supportiamo il terzo settore, donando l’1% dei nostri ricavi netti alla Fondazione Synapsis
  • La dirigenza di Milcoop impegna 56 ore al mese nel supporto al realtà del Terzo Settore, a progetti di sostenibilità ambientale e sociale. 18480 ore l’anno (2020) e si è posta l’obiettivo di 20000 ore nel 2021.
  • Stiamo progettando un nuovo modello di Cooperativa di Comunità di utenza energetica come pilota sul territorio di Bari, che avrà come obiettivo la promozione del benessere della comunità basato su tre elementi fondamentali: energia, acqua e ambiente.
  • Co-fonderemo (2021) il Centro Europeo di Eccellenza di Skyhive sulle competenze, quale motore del cambiamento in qualsiasi transizione con al centro l’uomo e l’ambiente.


Reskilling e

Proponiamo agli attori pubblici e privati del mercato del lavoro una piattaforma di riqualificazione professionale (PaaS) basata sull’intelligenza artificiale. In qualità di partner commerciale e di progetto, Milcoop distribuisce la piattaforma Skyhive – una soluzione informatica per il reskilling e upskilling, capace di prevedere i cambiamenti, in termini di competenze, nel mercato del lavoro prima che si verifichino.

Attraverso analisi geo-localizzate e in tempo reale, Skyhive consente di codificare in tempo reale il mercato del lavoro e offrire ai nostri clienti un quadro completo delle capacità della loro forza lavoro, aiutarli a identificare le competenze emergenti e future ed a costruire in questo senso una strategia agile e progressiva che si adatti alle esigenze aziendali o comunitarie sempre in continua evoluzione. 

Skyhive è in grado di identificare l’insieme delle capacità (skill set) che serve ad una persona per eccellere in un determinato ruolo e, qualora ci fossero delle mancanze, segnala alla stessa corsi di formazione/training per colmarle. Inoltre, incrociando le offerte di lavoro con i candidati basandosi sulle skill, Skyhive automatizza la ricerca di candidati ed evidenzia risorse qualificate in tempo reale, riducendo del 30% il tempo medio di assunzione. 

Milcoop e Skyhive hanno aderito al progetto europeo Pact for Skills (European Skills Agenda), una partnership trans-europea tra imprese, pubbliche autorità, istituti di ricerca e startup innovative che co-disegnerà nei prossimi anni interventi mirati di upskilling e reskilling come approccio operativo e strategico di gestione della disoccupazione.

Il nostro impatto:

Perché diventare benefit?

  • logo b corp per sito web milcoop.001

Azionisti e investitori

La forma giuridica di società benefit dà agli impact investor la certezza che un’azienda mantenga la responsabilità di perseguire la propria missione nel futuro.

Reputazione da leader

Una benefit si potrà unire ad altre aziende iconiche, dalla solida reputazione, riconosciute per il beneficio che creano per la società ed essere in prima linea di un movimento in crescita.

Attrarre e trattenere talenti

La Società Benefit assicura ai futuri talenti che l’azienda è legalmente impegnata nel perseguire una missione di impatto positivo.

Maggiore accesso agli investimenti

La Società Benefit può rendere la vostra azienda più attraente per gli investitori in quanto offre maggiori tutele legali, responsabilità e trasparenza nel perseguire la propria missione.

FAQ

Domande e risposte più frequenti

Le benefit corporation o b-corp sono società che non guardano solo al proprio scopo (fare fatturato) ma hanno a cuore anche il loro impatto sulla società. In altre parole, sono aziende che si impegnano a conciliare economia ed etica.
Qual è la più grande differenza tra una b-corp e una azienda impostata secondo il modello ‘tradizionale’?
Prendere le proprie decisioni e dettare la propria politica aziendale considerando non solo gli azionisti ma tutti i cittadini.
Come agisce’ una b-corp?

Con attività innovative di business che, come detto, tendono alla ottimizzazione (= raggiungimento del risultato più vantaggioso per tutti) non alla massimizzazione (= tendere al risultato massimo consentito e ad ogni costo) dei risultati economici.

Quali sono i ‘parametri’ su cui viene valutato l’impatto positivo di una b-corp?

Sono molteplici: sicuramente responsabilità e trasparenza ma anche risultati più ’tangibili’
per i dipendenti, come la formazione, i salari, le qualità dell’ambiente lavorativo,
per la comunità, come la creazione di posti di lavoro,
per l’ambiente, come la riduzione dei rifiuti e l’efficientamento energetico.

Le b-corp e le società benefit sono la stessa cosa?

Non proprio… Nel nostro Paese esistono specifiche disposizioni normative che stabiliscono quando una società è benefit. Pertanto, le Benefit, pur perseguendo pressoché gli stessi obiettivi delle aziende certificate b-corp, agiscono in conformità a determinate norme di legge. Tale condizione impone conseguentemente controlli e verifiche da parte di istituzioni ed enti preposti, con il rischio di sanzioni nel caso di inadempimenti alle disposizioni di legge. Per le benefit, si tratta di acquisire una vera e propria forma giuridica prevista da uno statuto.

Qual è la differenza con una no-profit?

Le no-profit, come dice la denominazione stessa, non perseguono il profitto. Le b-corp, pur perseguendolo, non ne fanno unico obiettivo della politica aziendale.

Perché diventare una b-corp?

Perché non possiamo più pensare di delegare ad altri l’interesse per il territorio in cui insistiamo, per le persone che lo abitano e per il loro benessere. Giochiamo un ruolo nella società ed è il momento di farcene carico positivamente. Per far parte di un gruppo che porta avanti gli stessi valori nel futuro, per fare la differenza… ma anche per i risultati aziendali: secondo Robert Schiller, nobel per l’Economia, le B-Corp avranno risultati migliori di tutte le altre aziende.

Quali sono i vantaggi di diventare una b-corp?

Ottenere un benchmark delle proprie performance ambientali e sociali rispetto alle altre aziende
Accedere a convenzioni, sconti e campagne globali per l’azienda e per i dipendenti.
Differenziarsi all’interno del proprio mercato
Maggiore attrattività versi i giovani talenti (sempre più attenti e sensibili a queste tematiche)
Avere accesso a tecnologie e competenze
Miglioramento dei i propri risultati economici
Maggiore attenzione da parte degli investitori

Come si ottiene la certificazione di b-corp?

Occorre sottoporsi ad una valutazione molto rigorosa e ‘superare’ tutta una serie di parametri (1. Governance, 2. Persone, 3. Comunità, 4. Ambiente, 5. Clienti) che attestano l’impegno dell’azienda verso le tematiche sociali e ambientali. La certificazione BCorp viene rilasciata da B Lab, un ente non-profit statunitense con sede a Wayne, una città della Pennsylvania.

Quali tipi di aziende possono diventare b-corp certificate?

Possono diventare B Corp certificate tutte le tipologie di aziende for profit:
società di persone: Ss, Snc, Sas
società di capitali: Srl, Srls, Spa, Sapa, Scrl…
cooperative e consorzi
imprese sociali

No, se pensiamo che nel 2013 la prima b-corp è stata quotata in borsa (si trattava della Plum Organics, controllata al 100% dalle famose Campbell Soup METTEREI IL QUADRO DI WARHOL) .La strada è quindi aperta per portare l’esempio delle b-corp anche nel mercato azionario.

Qual è, in definitiva, il ruolo delle b-corp?

Rendere visibile il loro impatto positivo sulla società e sull’ambiente ed indicare una nuova via di sviluppo per queste e le future generazioni.

Trasforma la tua azienda

Vuoi saperne di più?
Hai un’azienda e vuoi trasformare il tuo modo di operare in società benefit o b-corp?
Vuoi partecipare al nostro programma di counseling aziendale?

Contattaci

Lasciaci un messaggio

Via Camillo Rosalba, 46 f, 70124 Bari BA

+39348 546 6760

Milcoop offre prodotti, servizi e soluzioni altamente innovativi per le aziende, per le comunità e per i singoli cittadini

Servizi

Impatto sociale

GDPR

Links

© 2021 All rights reserved

Credits: Mag Communication srl


Facebook-f


Linkedin